NULL Maltignano - Habitual Tourist
login
Maltignano

Comune di

Maltignano

altitudine: 309 m s.l.m.

abitanti: 2.522

superficie: 8,16 Km²

Visualizza sulla mappa

In principio era un aggettivo, oggi è un nome proprio di Comune. Il toponimo è di antica origine romana, risale circa all'89 a.C. quando i romani posero fine alla lunga Guerra Sociale che si concluse con la conquista di Ascoli e i soldati vincitori, come era costume, divennero padroni delle terre conquistate. Publio Maltino Basso, divenne il proprietario del territorio maltignanese e gli diede il suo nome: praedium maltineanum cioè "preda di guerra di Maltino". Fra i monumenti di principale rilievo storico artistico la Chiesa Madonna della Benedizione, situata lungo la strada proveniente da Ascoli, a ridosso del cimitero e conosciuta con il titolo di Certosa, perchè appartenuta in origine all'Ordine Certosino. L'edificio attuale fu avviato nel 1589 su disegno, attribuito di recente, di Fulgenzio Morelli. Dopo i danni subiti dai terremoti del 1943 e del 1956, la chiesa è stata restaurata nel biennio 1958-1959. Altra testimonianza storica di sicuro interesse è il Ceppo Confinario risalente al 1847 e che segnala ancora oggi il confine tra le Marche e l'Abruzzo.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze