login
Visualizza sulla mappa

Nacque nella prima metà del XVIII secolo, di nobili origini. Fu il primo presidente delle Pie Operaie dell'Immacolata Concezione, vescovo di Perugia, molto stimato per la sua saggezza e la grande generosità. Il comune di Ascoli Piceno nel 1788 pose una lapide commemorativa nel Palazzo Comunale a ringraziamento del munifico dono che l'Odoardi aveva fatto alla propria città, ovvero numerose medaglie ed altri oggetti di antichità e di storia naturale, per la costruzione di un museo che per decenni nobilitò il capoluogo piceno.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze