login

Bella costruzione in travertino che arricchisce il già prezioso insediamento di Paggese. Si colloca a poca distanza dalla chiesa di San Lorenzo in posizione centrale rispetto al paese, proprio all'incrocio dei due principali assi viari che attraversano il borgo.
L'aspetto attuale è di matrice cinquecentesca sebbene siano stati utilizzati nella composizione dell'edificio anche strutture preesistenti. Con buona probabilità era l'abitazione e l'officina di un fabbro, ciò è testimoniato dall'architrave di un portale, forse accesso all'antica officina, dove campeggia a bassorilievo la figura di un’incudine percossa da un martello. Grazie alla presenza di queste immagini, l'edificio viene fatto tradizionalmente risalire all'abitazione della famiglia nobile dei Martelleschi.
Famosa è la citazione che appare sull'architrave di uno degli accessi, datato 1543, che recita in latino: "STET DOMUS NEC DONEC FLVCTVS FORMICA MARINOS EBIBAT ET TOTVM TESTUDO P(er)AMBVLET ORBEM" ovvero "Sii salda casa, finché la formica non beva (tutte) le onde del mare e la testuggine percorra tutta intera la terra." Scritta ovviamente benaugurante che ha dato anche nome alla casa, definita appunto "della Testuggine".
Sopra la porta si apre ancora una lunetta che presenta le sbiadite tracce di un affresco, ormai illeggibile, che si ricorda raffigurava una madonna. La soluzione architettonica della porta con lunotto affrescata è piuttosto comune nel centro Italia e prevede un'altra porta affiancata divisa dall'altra da una colonna dove si trova un'apertura utilizzata forse per contenere un lume. In questo caso la seconda porta non è sopravvissuta fino a noi sebbene ne rimangano ancora alcune tracce; anche le finestre dei piani superiori presentano alcune lavorazioni tipiche dell'arte muratoria del XVI secolo, gradevole è quella con finte colonne che reggono un architrave lavorato dove appare la scritta "SI PATIENS SI SAPIENS", "sii paziente e sarai sapiente".

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze