NULL Cinta muraria - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Discretamente conservata, la cinta comunale di Montedinove si presenta con un andamento vagamente quadrangolare che segue la fisionomia del sito.
Si attribuiscono le prime fortificazioni all'abate farfense di Santa Vittoria, Berardo III che, intorno al XII secolo, fece erigere le mura sia qui che nella vicina Offida (altro noto possedimento dei monaci).
Anticamente si accedeva solo per Porta Marina (o della Vittoria) e per porta dei Monti (attualmente scomparsa ma che verosimilmente sorgeva all'imbocco occidentale del paese).
Oggi rimangono varie tracce del circuito: alcuni tratti della cinta nord-occidentale sono intervallati da torrette e da un torrione angolare.
Il tutto è contornato dagli splendidi panorami sulle valli del Tesino e dell'Aso, dal mare ai monti ed ai boschi del monte dell'Ascensione.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze