login
Visualizza sulla mappa

Divenne podestà di Montelparo nel 1222 e nel 1229 riuscì a diventare un potente abate farfense. Personalità qualificata e di grande prestigio, fu conoscitore di giurisprudenza e gli vennero assegnati molteplici incarichi in materia di giustizia civile e religiosa. Entrò molto spesso in conflitto con la Santa Sede tanto da essere scomunicato da Papa Gregorio IX nel 1234. Fu successivamente riabilitato dal Cardinale Egidio Torres. Morì nel 1241.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze