login
Visualizza sulla mappa

Recentemente ristrutturata, anima il borgo spopolato di Corano di Sopra, nel comprensorio di San Vito di Valle Castellana, ai piedi della Montagna dei Fiori.
Eretta nella seconda metà del XX secolo e recentemente restaurata, è costituita in cemento e pietra calcarea locale, composta da una colonna centrale con rubinetto e due vasche laterali per la raccolta. La fonte è alimentata dalle sorgenti della Costa delle Monache, convogliate dall'acquedotto del Ruzzo.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze