login
Visualizza sulla mappa

Nasce ad Altidona nell'aprile del 1923. Agli inizi della sua attività didattica fu assegnato all'insegnamento in istituti elementari in vari paesi dell'entroterra fermano dove applicò i metodi innovativi appresi durante un suo viaggio negli Stati Uniti. In seguito Nepi diventò Direttore Didattico in diverse scuole del Piceno. Collaborò con la RAI per le "effemeridi storiche", scrisse per il quotidiano "Il Resto del Carlino" e per diverse testate sia nazionali che locali. Insignito più volte del Premio Cultura da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri per meriti culturali, fu nominato dal Capo dello Stato Grande Ufficiale della Repubblica. Nepi soggiornò a lungo negli U.S.A. dove fu ricevuto personalmente dal Presidente J.F.Kennedy. Lo ricordiamo come straordinario cultore della storia sia italiana che marchigiana, in particolare della città di Fermo. Fu promotore dell'Utefe, aveva ideato il "Certamen Latino" di Ortezzano. Nella sua lunghissima carriera di storico ha pubblicato sessantacinque opere che spaziano in vari campi della saggistica. Si spense nel settembre del 2010.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze