login
Visualizza sulla mappa

Nasce nell'importante borgo di Monterubbiano nel 1465. Ebbe contatti con la scuola di Pietro Alemanno, artista di ascendenza austriaca che operava ad Ascoli Piceno.
Ad oggi possediamo un solo suo lavoro firmato e datato con l'attestazione "Joannes de Monte Rubiano Pinsit A.D. XVII Maii 1506", si tratta di una tavola con la figura della Vergine del Soccorso che in origine si trovava nella chiesa di Sant'Agostino nella cittadina di Cingoli (MC) poi finita in Francia.
Nel 1538 prese parte del consiglio che fu incaricato di rinnovare gli statuti di Monterubbiano, dove ottenne importanti incarichi pubblici venendo eletto in molte occasioni tra i Priori che amministravano il castello.
La sua principale attività artistica si svolse prettamente nell'area fermana, ma dopo il 1545 non si hanno più notizie certe della sua esistenza.
Ebbe due figli tra cui Vincenzo, pittore di fama, con il quale collaborò verso la fine della sua vita professionale.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze