login
Visualizza sulla mappa

Letterato, scrittore e religioso, nasce nell'agosto 1730 a Fermo, nella nobile famiglia degli Erioni.
Insieme al fratello Cesare, con il quale sarà sempre molto legato, studia legge per seguire poi un percorso tra i ranghi ecclesiastici, raggiungendo la carica di "Consultore del Sant'Uffizio".
Collabora col fratello alla stesura di alcuni scritti come "l'Orazione in lode dell'ill. e rev.mo Urbano Paracciani Arcivescovo e Principe di Fermo" pubblicata nel 1765, "In Difesa della bolla di Eugenio IV" e "Dissertazione Epistolare" del 1772.
L'opera sarà criticata costringendo Cesare a rispondere alle accuse in un'altra pubblicazione; altri componimenti sono collezionati nella biblioteca comunale a Fermo nel palazzo degli Studi, altri suoi lavori sono andati perduti.
Nel 1777 diventa arcidiacono nel Duomo di Fermo; ancora in vita nel 1765, è sconosciuta la data di morte.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze