NULL Lago di Gerosa - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Il lago artificiale si trova ai confini del Parco Nazionale dei Monti Sibillini; prende le sue acque principalmente dal fiume Aso, che nasce dalle vicine pendici del monte Vettore, in località Foce di Montemonaco.
Inaugurato nel 1983 come bacino idrico per l’approvvigionamento di acqua, delimita i confini dei comuni di Montemonaco, Montefortino e Comunanza.
Popolato da specie ittiche autoctone, il lago è meta di pescatori; si possono inoltre praticare discipline come la vela e la canoa.
Lungo le sue rive si trovano piccole spiagge accessibili e lingue di pianeggiante terra battuta che rendono possibili piacevoli passeggiate e il "Nordic Walking".
Una ricchissima fauna fa avvistare spesso caprioli, istrici, tassi, anatre migratorie in sosta sulla superficie del lago e gli Svassi (uccelli acquatici esperti tuffatori) in azione di pesca. Questa area delle Marche è sempre stata considerata da tutti gli uccelli migratori del Nord-Est Europa come un importante punto di riferimento per le loro rotte verso l'Africa e la Penisola Iberica. Il passo si verifica a ottobre-novembre e il ripasso a marzo-aprile-maggio.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze