NULL Madonna delle Grazie - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Edificata su di una precedente chiesa del XII secolo, i lavori per la sua costruzione iniziarono nel 1757 su progetto dell'architetto Gian Battista Vassalli.
La chiesa è una miscellanea di elementi tardo barocchi ed elementi di gusto classico.
L'interno a tre navate custodisce, sull'altare maggiore, la statua della Madonna delle Grazie, suggestivo e pregevolissimo gioiello di arte scultorea, attribuito ad un esponente di scuola pisana del XIV secolo.
Dietro l'altare troviamo un'ottima copia della “Natività di Maria”, di Annibale Carracci, che in epoca recente sarebbe stata attribuita al Todini, come le altre due tele collocate nel presbitero.
Nell'abside sono presenti anche altri affreschi, datati 1916 e firmati da L. Catini, che raffigurano immagini mariane.
L'organo risale al 1830 ed è a firma di Angelo Morattini, organista perugino.
Nel santuario mariano sarebbero accaduti molti miracoli tra il XVIII e il XIX secolo, e la festa molto sentita dalla popolazione di Monte Giberto cade l'otto Settembre.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze