NULL Palazzo Comunale - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Composto da una serie di incasati compenetrati tra di loro, il palazzo costituisce un corpo unico eterogeneo dove vari stili ed epoche si fondono.
Il palazzo custodisce l'archivio storico del Comune con un fondo pergamenaceo di documenti dei secoli XIV-XVI; sono anche conservati un dipinto raffigurante San Giorgio, patrono della città, e una camicia rossa originale di Placido Malavolta, che prese parte alla spedizione dei Mille con Garibaldi.
La torre campanaria che domina la piazza e che ospita anche l'orologio civico, è presumibilmente di origine medievale, anche se modificata nel corso degli anni.
Una pietra scolpita con la data 1586, anno della creazione del presidato di Montalto per volere di Sisto V, è murata nell'edificio.
È possibile ancora udire i rintocchi della campana tubolare in bronzo, fusa nel 1303 per festeggiare l'autonomia comunale, dove appaiono lo stemma del comune e una invocazione alla Vergine (costituita dalle iniziali dell'Ave Maria e dall'epitaffio di Sant'Agata).

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze