login
Visualizza sulla mappa

Il Palazzo comunale di Montefortino venne edificato nella seconda parte del Settecento e terminato agli inizi del'Ottocento.
Strutturato su quattro piani, ha ospitato in passato la Pinacoteca dell'illustre cittadino Fortunato Duranti, oggi a Palazzo Leopardi, e nell'archivio notarile viene conservato un modello della santa Casa di Loreto risalente al XVIII secolo che proviene dalla chiesa di San Andrea.
Nella facciata laterale dell'edificio vi è una lapide per ricordare l'estremo sacrificio del bersagliere, Domenico Vicerè, caduto nel 1912.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze