NULL Palazzo Recchi - Franceschini - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Palazzo nobiliare di fattezze barocche costruito su un preesistente casino da caccia, chiaramente visibile al primo piano e monco di una torretta della quale rimane solo la base.
Posto all'imbocco del paese, lungo la strada per Offida, confinante col convento Francescano annesso alla chiesa di Sant'Egidio, in una zona a quei tempi ancora periferica.
Notevole la successione di stili nelle finestre: si passa da quelle del primo piano ornate da una semplice cornice di cotto a quelle del secondo piano decisamente barocche con il lunotto ed il mascherone. All'ultimo piano, sopra le finestrelle, fa capolino un puttino già settecentesco.
Abitato sempre dalla stessa famiglia, lo stemma è visibile scolpito nel legno del portale al piano terra, quest'ultimo costruito con una fila di archi dove si aprono porte e finestre stuccate.
Adiacente al palazzo sorgeva la chiesa della collegiata titolata alla Madonna di Loreto (sita dove ora sorge l'Asilo Nido Zacchiroli) che i conti, tra i principali sostenitori dell'edificio sacro, avevano arricchito con varie opere d'arte.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze