login
Visualizza sulla mappa

Piersante di Giovanni, originario della frazione di Vallicella, sarà il capostipite noto più antico della nobile famiglia dei Panichi di Ascoli.
Vissuto nel XV secolo e sicuramente abbastanza ricco e potente da potersi permettere la tassa per diventare cittadino ascolano e per acquistare case e terreni in città, nel 1522 decise con tutta la famiglia, di trasferirsi nel capoluogo e di dire addio allo stretto castello montano.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze