login
Visualizza sulla mappa

Si estende innanzi alla chiesa di Scalelle, dove si alza un piccolo rilievo.
Prima dell'incendio che ha devastato questi luoghi, ospitava una rigogliosa pineta della quale rimangono pochi esemplari a sua memoria; durante tale nefasto evento la pineta è una delle pochissime zone che si salverà in quanto campo base degli operatori che combatterono le fiamme.
L'area è piuttosto ampia e molto ben attrezzata per le scampagnate grazie ai prati, alle numerose panchine ed alla fontana. La piccola parte alberata ombreggia la zona dove si trovano le tavolate e le panchine, molto comodo è anche il parcheggio.
La pineta ed il sagrato della chiesa, si animano durante la sentita festa in agosto, dove si svolge la tradizionale corsa dei somari, allietata da esibizioni musicali e stand gastronomici, preparati nelle strutture mobili presenti nel parco.
Quando non vi si svolgono festeggiamenti è un buon punto per passare qualche ora all'area aperta, oppure come punto di ritrovo per le escursioni nelle vicine mete montane. Vi si gode, inoltre, di un'ottima vista sulle montagne circostanti.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze