login
Visualizza sulla mappa

Nel Palazzo inaugurato nel luglio del 2009, al piano terra, è posto il Salone biblioteca, ricco di oltre 5000 volumi e che presenta opere di carattere storico ed artistico.
Nella Sezione lapidaria dello stesso piano sono custodite alcune lapidi e pietre provenienti da chiese del territorio castignanese.
Nel Primo Piano sono esposte, nella Sala degli argenti, 194 medaglie papali che percorrono due secoli, dalla fine del 1700 ai giorni nostri. Nelle vetrine sono presenti calici, pissidi, corone d'argento, ostensori navicelle, di arte veneziano-napoletana che spaziano dal cinquecento al ottocento.
Nelle sale della quadreria sono raccolti alcuni dipinti con iconografia religiosa. Nella sala grande sono anche presenti sei icone con le cornici di legno intagliate e dorate, risalenti all'ottocento russo.
Nelle sale attigue colpiscono tre icone della Nascita di Maria di diversa foggia: classica occidentale e moderna.
Nella sala di fondo sono presenti le icone con le "Rize", cioè rivestite con una sottile lamina metallica che va dall'oro al rame, e che generalmente lascia scoperte le parti essenziali dell'icona, come i volti e le mani.
Nelle altre sale sono presenti altre piccole e grandi sorprese che aspettano solo di essere ammirate.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze