login
cerca
apri la mappa

Si erge alla fine di una stretta e tortuosa rampa che sale, fuori le mura, dalla base del palazzo comunale fino ai portici, che si aprono sulla piazza principale del paese.
Una torre di pianta quadrata, probabilmente più elevata e fornita di difese aggettanti, controllava il ripido passaggio rendendolo difficilmente espugnabile, aiutato probabilmente da altre opere difensive site dirimpetto alla porta.
Tramite una piccola porta è possibile accedere alla casamatta sopra la volta, dove prendevano posto i difensori.
Nel corso dei tempi la porta è stata inglobata al palazzo comunale ed è possibile riconoscere, su una delle pareti, delle feritoie murate.

invia commento

Registrati

Per commentare devi essere registrato

registrati