NULL San Francesco - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

La chiesa di San Francesco a Monterubbiano, con annesso convento, venne fondata dai Beati Lucio e Matteo nel 1247, dopo la morte di San Francesco, quando tornarono nel loro borgo natale.
Già nel 1428 furono apportati lavori di ampliamento e restauro, mentre nella seconda parte del Cinquecento, durante una successiva serie di lavori, fu cambiato l'orientamento tanto che l'ingresso principale fu spostato nella parte absidale.
Nel XVIII sec. il campanile originale, già pericolante, fu ricostruito nella forma che si può ammirare oggi. Nel 1866 la struttura, per decreto regio, venne assegnata ad uso pubblico, costringendo i religiosi ad abbandonarla. Negli ultimi anni il complesso architettonico è stato completamente restaurato, ed è stato trasformato in Polo culturale diventando uno spazio per mostre esposizioni e vari eventi. Sono presenti un Auditorium, il Museo Archeologico, una biblioteca, una sala espositiva, un orto botanico e un centro di educazione ambientale.
Molto suggestiva la sezione dell'Auditorium ricavato dall'antico Convento Francescano dove vi sono conservati numerosi affreschi datati tra la fine del XVI e gli inizi del secolo successivo, mentre la sezione dedicata al Museo Archeologico conserva testimonianze storiche che spaziano dalla Preistoria, all'epoca Romana altomedioevale e medioevale, tutte riguardanti il territorio di Monterubbiano e la valle del fiume Aso.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze