NULL San Pietro - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Fino al XVIII secolo la chiesa intitolata a San Pietro era di proprietà del Monastero femminile di San Angelo Magno di Ascoli Piceno.
La facciata è aperta da un portale a sesto acuto del XIV secolo, anni in cui furono effettuati lavori di consolidamento della costruzione.
La chiesa subì altri lavori e l'edificio venne ulteriormente rialzato nel XVIII secolo.
Sicuramente durante questi lavori furono realizzate le capriate lignee che, ad oggi, coprono l'aula unica dell'edificio.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze