NULL Sant'Agostino o del Miracolo Eucaristico - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Grande struttura in laterizio edificata nel XIV secolo, fu eretta sul luogo dove in precedenza sorgeva la chiesa di S.Maria Maddalena. Nel corso dei secoli sono state apportate numerose modifiche fino ad arrivare alla struttura attuale dove è evidente la predominanza dello stile barocco. Il lato esterno che da su Piazza Forlini consente di osservare alcuni elementi della chiesa trecentesca, come i fregi ad arco di stile chiaramente romanico-gotico. La cupola è di forma ottagonale, mentre nella parte posteriore si eleva la torre in stile bizantino. Visibile è il chiostro cinquecentesco a forma di quadrilatero chiuso da un parapetto formato da colonne ottagonali con capitelli in pietra. Sulla facciata principale dell'edificio si distingue il portale in bronzo (opera dello scultore offidano Aldo Sergiacomi) con la raffigurazione della donazione di Longino D'Azzone ai monaci farfensi, la storia del Miracolo Eucaristico e vari santi. L'interno della chiesa, ad un unica navata,è ricco di capitelli dorati. Lungo le pareti laterali si aprono nicchie che contengono statue di santi dell'ordine Agostiniano e altari minori abbelliti da pregevoli tele. L'altare principale in marmo e la Via Crucis (dislocata lungo le pareti) sono di nuovo opera del Sergiacomi. Dietro l'altare maggiore troviamo il coro ligneo del XVIII secolo (in noce e a due ordini di posti) che da accesso alla cappella del Miracolo Eucaristico.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze