login
Visualizza sulla mappa

La chiesa di Santa Maria si trova nella frazione di Poggio Morello. Il borgo è già menzionato nel XII secolo come "Podium Morelli", e nei suoi dintorni venne costruito un monastero dell'ordine Benedettino, con datazione del 1026 ed intitolato a San Lorenzo in Salino.
Nel 1250 la famiglia Aquaviva entrò in possesso di questi territori e li mantenne per circa tre secoli.
Nel 1639 fu invece il principe spagnolo Francesco Filomarino che l'acquisì rendendolo sede dell'Abbazia di San Silvestro, mentre nel 1663 venne edificata la chiesa dei santi Antonio da Padova e Francesco da Paola; in seguito fu distrutta da uno spaventoso incendio.
Ubicata dentro le mura del borgo, Santa Lucia fu nel corso dei secoli completamente cambiata ed ampliata da numerosi lavori di restauro. Gli ultimi, avvenuti tra gli anni trenta e sessanta del Novecento, eliminarono i tre altari laterali, con l'aggiunta di due piccole cappelle.
Furono ancora effettuati degli ulteriori lavori nel 1996, quando fu realizzata la decorazione ad opera dell'artista locale Renato Coccia.
L'interno ad aula unica presenta una zona presbiterale separata da un arco trionfale affrescato. Spicca, appoggiato alla parete posteriore, un campanile che termina a guglia.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze