NULL Torre Civica - Habitual Tourist
login

In origine si trattava della torre principale del castello, dove si comandavano le difese e ci si rifugiava in caso di estremo pericolo. Nel corso degli anni subisce diverse evoluzioni che la trasformeranno in seguito in torre civica e campanile.
Di origine probabilmente trecentesca, è a pianta quadrata con la base scarpata al fine di distribuire meglio i pesi e rendere più solida la struttura.
I primi piani fino all'orologio sono quelli originali, mentre nella parte rivolta ad oriente è ancora visibile l'antica porta di accesso, edificata ad una discreta altezza dal suolo.
Nel XVIII secolo, scrive il Colucci, il manufatto era già stato trasformato in torre civica, subendo delle modifiche nella parte sommitale. L'attuale cella campanaria è figlia di un intervento del XIX secolo.
In una piccola nicchia ricavata nello spessore della scarpatura, sono murate due formelle in cotto con le scritte "1766 - POSTA".
Interessanti sono le varie pietre di travertino riciclate nella muratura.
Oggi la torre continua la sua funzione civica e religiosa scandendo le ore e le varie celebrazioni della dirimpettaia parrocchiale.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze