login
Visualizza sulla mappa

Pensato come tempio della arti, il Teatro dell Iride fu costruito per iniziativa del sindaco Corrado Corradi il quale, nel 1869, promosse una società che finanziò i lavori.
Il progetto è dell'ingegnere Giuseppe Sabbatini di Montegiorgio, la decorazione di Salomone Salomoni e del pittore Nunzi.
L'operato di questi artisti portò alla realizzazione di un teatro che da un lato, con la sua pianta a "U", ricorda i modelli in voga nel settecento, mentre dall'altro, con le sue eleganti forme e le sue pregiate decorazioni tratte dal repertorio classico, si colloca tra i più raffinati esempi di teatri storici delle Marche.
Fu inaugurato nel 1875 con l'esecuzione del "Don Pasquale" di Donizetti, e da allora il teatro è il centro delle attività culturali del comune di Petritoli, con annuali stagioni di prosa, di musica e sopratutto con il "Concorso internazionale per Oboe".

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze