NULL Torre Civica - Habitual Tourist
login

Si innalza al centro del borgo per scandire con le sue campane la vita cittadina.
Si affaccia sulla piazza principale di Montefiore e contribuisce al suo elegante aspetto, addossata al palazzo del Podestà ed affiancata dal loggiato che caratterizza l'ingresso al corso del paese: via XX Settembre.
Venne edificata a partire dal 1778 su progetto dell'architetto ticinese Giovan Battista Fontana, in stile neoclassico, e fu terminata in un anno; di pianta quadrata con gli angoli smussati, è composta da diverse sezioni divise da cornici marcapiano.
Vi si accede dalla base in bugnato tramite un ampio portone, poco sopra fu realizzata, a seguito dell'unità d'Italia, una nicchia ovoidale dove è ospitato un piccolo busto in bronzo di Garibaldi, con la testa girata da un lato a guardare il palazzo municipale. Poco più sopra trova posto il quadrante dell'orologio pubblico con i meccanismi alloggiati all'interno della struttura, dominato dalla grande cella campanaria, caratterizzata da quattro grandi aperture ad arco con una graziosa balaustra alla base. Qui è ospitata la campana principale del paese, detta "Il Campanone", che richiamava i cittadini agli eventi salienti della comunità come le festività ed i consigli comunali.
L'edificio si conclude con un ampio cornicione ed un piccolo terrazzino che ospita due piccole campane sorrette da una struttura in ferro.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze