NULL Santa Maria Degli Angeli - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Costruita nel XVII secolo, nella frazione di Chiarini a Castel di Lama, la sua intitolazione la si deve agli angeli realizzati nelle stuccature che ornano la corona alla Madonna col Bambino, i cui affreschi sono nell'abside attribuita alla famiglia Giosafatti. Venne edificata tra gli anni 1693 e 1695, su dei resti di una piccola chiesa rurale. La facciata è in cotto, con il portico a tre archi frontali e uno di lato che fu aggiunto sul finire dell'Ottocento, nella parte alta della facciata vi è una vetrata con un'immagine della Madonna dell'abside. L'opera di maggior pregio si trova dietro l'altare principale, in stile barocco, un affresco della Madonna col Bambino in braccio, con cornice di forma ovale e con le figure degli angeli intorno, in basso rilievo, intenti a sostenere l'immagine: la sintesi di questa rappresentazione è il senso dell'ascesa della vergine verso il cielo con l'accompagnamento degli angeli. L'opera è di Giuseppe Giosafatti, architetto e scultore ascolano vissuto tra il 1643 e il 1731. All'interno sono custodite due tele ad olio dell'artista Settecentesco, sempre di Ascoli Piceno, Nicola Monti, con le figure della Vergine Santissima che porge la corona ai santi Agostino e Monica, e una Madonna che mostra il Bambino alle sante Lucia e Apollonia e a San Gaetano da Thiene. Purtroppo la chiesa è attualmente chiusa.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze