NULL Cinta muraria - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Da secoli a guardia della cittadina picena, la cinta muraria di Cossignano è ancora piuttosto leggibile nonostante gli interventi di restauro successivi.
Il circuito, di forma ellissoidale, era accessibile da due porte fortificate delle quali rimane solo quella di San Giorgio, dalla cui parte opposta probabilmente sorgeva un possente torrione.
L'altra porta era situata in corrispondenza dell'attuale rampa di accesso al paese e fu demolita nel XIX secolo.
Dall'analisi delle opere difensive si può capire, grazie alla forma delle torri e delle muraglie, prive di caditoie, che la fattura è di matrice trecentesca con rari adattamenti successivi, per agevolare l'utilizzo delle armi da fuoco.
Nel settore meridionale le mura appaiono meglio conservate e sono intervallate da piccole torrette quadrate.
Nella zona sud invece gli interventi posteriori hanno riadattato le opere difensive alle funzioni civili; la chiesa dell'annunziata, per esempio, è stata costruita sopra un torrione.
Parte integrante del borgo medievale, e caratteristica della bellezza del luogo, la cinta merita un giro da effettuare lungo la strada che la circonda e da dove, oltre alle costruzioni, si potranno ammirare splendidi scorci e panorami.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze