login
cerca
apri la mappa

Il progetto del Palazzo del comune di Monteprandone è di Veccia Fontana, mentre la realizzazione fu affidata a Silvio Vespasiani.
I lavori iniziarono nel 1877 e terminarono nel 1882, prendendo il posto del vecchio palazzo demolito tra il 1875 e il 1876.
La struttura si sviluppa su tre piani. Ad introdurre è un suggestivo portico, all'interno del quale vi è il memoriale delle due guerre mondiali dei cittadini del paese.
Al suo interno è conservata una preziosa raccolta di ben 64 codici appartenuti a San Giacomo della Marca, il più illustre figlio di Monteprandone.
Questo importante patrimonio è accessibile al pubblico.

invia commento

Registrati

Per commentare devi essere registrato

registrati