NULL Santa Monica - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

La chiesa venne costruita nel corso della prima parte del Seicento. Notizie attestano che nel 1641, grazie ad un eminente cittadino chiamato Pier Emidio Silotti, viene intitolata a Santa Monica, madre di San Agostino e patrona delle madri e delle vedove.
Nei secoli seguenti la struttura venne affidata alle Monache Terziarie Francescane.
Nel 1844 il luogo sacro fu oggetto di lavori di ampliamento e restauro.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze