NULL Lago di San Ruffino - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Lo specchio d'acqua del Lago di San Ruffino appare risalendo la Val di Tenna, subito dopo aver lasciato sulla sinistra la massiccia abbazia di San Ruffino e Vitale. Ed è proprio il fiume Tenna a avergli dato vita, tramite la costruzione di una diga, nel 1959. Le dimensioni massime vengono raggiunte nei periodi che vedono l'acqua del fiume bloccata dalla diga, mentre quando viene lasciata defluire liberamente il lago lascia spazio al solo letto del fiume, scomparendo quasi del tutto, per questo è detto "Lago Fantasma".
A prescindere dal periodo dell'anno, il luogo regala splendide viste circostanti, ornate dalla catena dei monti sibillini innevati all'orizzonte d'inverno, arricchite dalla ricca flora fiorita in primavera.
Oltre alle varie attività che è possibile praticare sulle sue piacevoli sponde, dotate di percorsi e aree apposite per godersi la bellezza e la pace del luogo, è sede di eventi dedicati agli sport di vela e canoa.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze