NULL Palazzo Spagnoli - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Il Palazzo venne edificato nel corso del XVII secolo, e per esso si presume addirittura una committenza di origine spagnola, ipotesi che trova riscontro analizzando il ricco repertorio decorativo degli interni.
Un secolo più tardi vennero eseguiti interventi sul seminterrato.
La posizione e il contesto murario discontinuo del prospetto fanno certamente ipotizzare che il Palazzo sia l'unione di piccoli corpi architettonici che potrebbero aver inglobato una torre o una fortificazione delle mura all'interno della costruzione seicentesca.
Osservando la struttura di tre piani, ciò che spicca è un suggestivo portale in pietra bianca.
L'edificio, come tutti i palazzi signorili di Montefortino, conserva al suo interno una vasca o un pozzo per la raccolta delle acque piovane.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze