login
Visualizza sulla mappa

Realizzato fra i resti dello scomparso centro di Sant'Andrea, tra Grottammare e Cupra Marittima.
Si trova in posizione centrale nel parco ricavato nel perimetro del castello, del quale sopravvivono le tracce della cinta muraria e la chiesa fortificata di Sant'Andrea, nel 2003 l'area diventa proprietà comunale e se ne provvede per la sistemazione.
In quel momento viene realizzato anche il teatro che rimarrà attivo per gli eventi estivi, fino alla frana del 2014 che ha reso inagibile l'area ed attende ancora una sistemazione definitiva.
La struttura ricalca la struttura dei teatri classici, sebbene con le proporzioni della cavea ridotte rispetto ai modelli soliti, sia il palco semicircolare che le sedute degli spettatori sono realizzate in legno, separate al centro dalla scalinata, tutto avvolto da un verde prato.
Come scena si intravvede tra gli alberi l'abitato medievale di Marano, la linea costiera ed il mare.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze