login

Al termine di una ripida rampa che la rendeva difficilmente accessibile alle armi di assedio, si apre ben difesa da due torri, la Porta da Mare, unica porta originale superstite nel tessuto murario.
L'arco gotico ornato da una semplice cornice in cotto, sormontato da una piccola nicchia dove veniva murato lo stemma, introduce all'ambiente interno che continua a salire fino ad allargarsi verso l'interno del borgo.
A difesa dell'opera rimangono delle tracce di beccatelli sulla parte alta delle mura, dove verosimilmente si trovava la piattaforma che ospitava gli armati.
Nel corso dei secoli l'aspetto medievale è andato mano a mano svanendo quando per le esigenze abitative è stata riutilizzata aprendo finestre sulle sue mura e addossandogli altri edifici.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze