NULL San Tommaso - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Le prime fonti sulla chiesa intitolata a San Tommaso di Amandola vengono fatte risalire al 1437.
La cappella dedicata all'Addolorata e la sacrestia vennero officiate a partire dal 1849 per ordine dell'Arcivescovado di Fermo.
La chiesa negli ultimi decenni appartiene alla Società degli Artieri, in origine era una dei tre luoghi sacri con annesso ospedale di proprietà della Confraternita di San Tommaso e Giacomo, anche comunemente chiamata "della scopa", che operava in ambito comunale per l'assistenza ai pellegrini, ai malati, per la sepoltura dei poveri e altre opere di beneficenza.
Il palazzo attiguo probabilmente era l'antico Ospedale ed il portale con l'attestazione "Ostium non Hostium" ne confermerebbe la funzione.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze