NULL Pseudo Torre - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Se si guarda tra il torrione che difende l'angolo a nord delle difese di Marano e la porta detta di San Giovanni, si trova questa inusuale opera fortificata, erroneamente creduta l'antica Porta Maggiore. Edificata come le mura tra XIV e XV secolo, secondo attente analisi risulta essere non una porta ma una specie di torre rompitratta, utilizzata principalmente come rafforzamento del versante settentrionale delle mura. Costituita solo da una piattaforma sorretta da un arco a sesto acuto appoggiato su due massicci pilastri, la tradizione dell'antico accesso viene smontata dall'assenza di una precedente porta, che si pensava murata e la mancanza di beccatelli, nel lato che si affaccia verso l'esterno. Ormai coperta dalla vegetazione non è raggiungibile ma accoglie ancora, alla destra della porta, chi sale a Marano dalla sottostante Cupra.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze