NULL Santa Chiara - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

In origine era un'abitazione di un cittadino di Montalto, Sebastiano Franchi, ritenuto un uomo di sani principi. Non avendo avuto figli, con un lascito testamentario manifestò la volontà che il sito si trasformasse in un Monastero delle Vergini, sotto la regola di Santa Chiara.
Le rendite finanziare del gentiluomo non furono sufficienti per completare i lavori, ma con l'eredità del Cardinale Andrea Baroni Peretti, si portò a compimento l'opera. Con questo lascito, infatti, fu finita di costruire la struttura e furono apporti miglioramenti, sia al monastero che al suo coro. Inoltre il nuovo afflusso economico diede modo di unire il refettorio, il dormitorio e la chiesa.
Le monache presero possesso dello stabile nel 1631.
Sotto la direzione di Monsignor Cadebò, il monastero subì ulteriori lavori di miglioria e di ampliamento dovuto all'acquisto di alcune case attigue.
L'interno, in stile barocco, conserva una tela raffigurante la Trinità, opera di autore ignoto del XVI secolo.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze