NULL Santi Giovanni Battista ed Evangelista - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Edificata nel 1238, come si può leggere dalla pietra in marmo posta in uno dei suoi ingressi, presenta un interno a navata unica con archi a tutto sesto che si intravedono sul lato destro e che nascondono una seconda navata, chiusa nel XVIII secolo.
L'attuale struttura ricalca l'originale forma, poichè la seconda navata fu aggiunta solo tra il 1364 e il 1462, epoca a cui risalgono la maggior parte degli affreschi presenti nella chiesa.
Il campanile attuale non è quello eretto nel 1238, ma è stato ricostruito nel 1800, in seguito alla demolizione di quello originale.
L’altare di legno è costituito da due ingressi posti a destra ed a sinistra dello stesso e sono l’accesso al coro retrostante.
Gli affreschi quattrocenteschi presenti vengono attribuiti alle scuole del Beato Angelico e di Gentile di Fabriano.
Sono visibili altre raffigurazioni pittoriche della scuola dell'Alemanno di Ascoli e del seguito di Fra' Marino Angeli di Santa Vittoria.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze