login
Visualizza sulla mappa

Avvocato e giornalista professionista, di origini montaltesi.
Nato nella cittadina sistina il 22 marzo del 1898, subito dopo gli studi si arruola e partecipa al primo conflitto mondiale. Entra nei ranghi della camera nel 1925.
Nel corso della seconda guerra mondiale viene richiamato alle armi, entrando nell'importante organizzazione dei Servizi segreti, grazie alle sue competenze. Finito il conflitto, alle attività amministrative affianca una fondamentale attività di studi, con la pubblicazione di numerosi saggi riguardanti argomenti scientifici ed opere generali sull'ordinamento costituzionale della Repubblica.
Nel settembre del 1954 ottenne la nomina di Segretario Generale, incarico che ricoprirà per oltre 10 anni fino al 1964.
Apprezzato funzionario pubblico, l'Ufficio di Presidenza deliberò di trattenerlo in servizio anche se aveva raggiunto il limite d'età.
Si spense nel 1977 e Montalto lo ricordò con una lapide posta nella sua casa natale nel 2007.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze