NULL San Tommaso Apostolo - Habitual Tourist
login

La chiesa di S. Tommaso venne edificata nel sec. XI per volontà di Bernardo II (1045-1069) ma subì rifacimenti negli ultimi decenni del sec. XIII; un'iscrizione affissa sulla superficie dell'antica campana indica che il termine dei lavori avvenne nel 1280.
La facciata presenta un rosone centrale, inoltre possiamo notare ganci lapidei e buche pontaie che occorrevano nel caso di allestimenti durante le feste. L'interno è composto da tre navate e l'intero ambiente è caratterizzato da una linearità ed essenzialità osservabili già dalla facciata.

Bibliografia:
Cappelli F., "Guida alle Chiese Romaniche di Ascoli Piceno, città di Travertino", D'Auria industrie Grafica S.P.A, 2006

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze