NULL Astolfo Rinalducci - Habitual Tourist
login
Visualizza sulla mappa

Astolfo, grande cittadino di Castignano, insieme al fratello Conte, era figlio di Ser. Angelo. Uno dottore in legge e l'altro dottore in medicina, meritarono tutti gli onori nell'anno 1469, da parte dell'Imperatore Federico III. Di ritorno da un viaggio a Roma per motivazioni diplomatico-politiche presso il pontefice Paolo II, passò per Ferrara dove ottenne la concessione ed il privilegio, insieme al fratello, di essere insignito del titolo di Conte del Sacro Palazzo Lateranense, carica che all'epoca permetteva di nominare notai e avere vantaggi giuridici non solo per se stessi ma anche per i propri famigliari. Altro grande vantaggio fu quello di aggiungere allo stemma gentilizio famigliare l'Aquila Imperiale. Di Astolfo Rinalducci si fa menzione nella storia di Civitanova Marche (MC) dove esercitò la carica di Podestà, come pure in quella di Osimo (AN), dove ottene lo stesso prestigioso impiego.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze