login
Visualizza sulla mappa

Da cronache si evince che era un "Minor Conventuale nella quale Religione fu Maestro e Provinciale". Il Gasparrini ebbe l'onore di godere di una pensione di trecento piastre d' argento conferitagli dal Re di Francia Luigi XIV a seguito del suo incarico come Commissario Visitatore nelle terre francesi. Innocenzo XI, il 4 aprile del 1677, lo promosse al vescovado di Spiga (l'odierna città di Biga in Turchia) e dopo poco più di un anno fu delegato ad assumere l'importante carica di Vescovo Suffraganeo Patriarcale e Vicario Apostolico della chiesa di Costantinopoli. Si ha notizia che, prima di essere nominato vescovo, Monsignor Gasparrini assistette alla fondazione della Congregazione dei Padri Conventuali che si tenne il primo Giugno 1672 nell'antico convento francescano di Castignano. Morì in Turchia il 22 agosto del 1705.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze