NULL Pescolla - Habitual Tourist
login

Invidiabile è la posizione dalla quale si gode la visione ravvicinata dei Monti Sibillini e di tutte le alture e creste ad essi addossate, che mano a mano scendono a valle. Si colloca lungo un crinale abbastanza fertile e pianeggiante da permettere l'agricoltura, che dalle pendici settentrionali del colle di San Giovanni d'Osoli scende fino al fosso che la separa dalla frazione di Bovecchia. Borgo rurale una volta assai più importante e popoloso, è poco distante dal capoluogo di Osoli, del quale condivide gran parte della storia e delle vicende politiche e territoriali nel corso dei secoli. Tra il XIV e il XV secolo parte della popolazione di Pescolla si trasferì nei pressi delle campagne lungo la valle del Tronto, in cerca di terreni migliori ed agevolata dall'esenzione fiscale promessa ai coloni da parte del governo ascolano: qui fondò l'omonima frazione di Pescolla di Castorano. Interessanti sono le caratteristiche del luogo: oltre al panorama si possono notare le caratteristiche scalinate di roccia delimitanti il colle ad oriente, che i locali intagliavano per vari scopi, anche per ricavarne abitazioni o stalle. Sono presenti un'interessante case rurale in arenaria di antica fattura e varie abitazioni risalenti al secondo dopoguerra, con qualche piccolo capanno sparso, ormai avvolto dalla vegetazione.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze