login
Visualizza sulla mappa

Uno degli ultimi discendenti della nobile famiglia, era mosso dallo spirito partiottico di un'Italia unita che lo porterà a ricoprire varie cariche istituzionali nella città picena; fu difatti gonfaloniere durante la repubblica nel 1849, e il primo sindaco del periodo postunitario.
Insieme ai fratelli Giuseppe e Giovanni, parteciperà attivamente anche alle battaglie della prima guerra di Indipendenza contro l'esercito austroungarico.
Fu eletto deputato dell'IX Legislatura del Regno d'Italia nelle elezioni politiche del 1865.

Se vuoi condividere questa scheda sui social, puoi utilizzare uno dei pulsanti qui sotto:

Altro nelle vicinanze